Diritto di recesso partita IVA, Rivenditori

Il diritto di recesso previsto nel Codice del Consumo, riguarda solo il consumatore. La nozione di “consumatore” è prevista dall’art. 3 lett. A D. Lgs. 206/05: “consumatore o utente: la persona fisica che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale, commerciale, rivendita, artigianale o professionale eventualmente svolta”. Pertanto, essendo il titolare di una Partita Iva un professionista, e non un consumatore, non potrà esercitare il diritto di recesso disciplinato nel Codice del Consumo.